Incontri per mare…una ninfa idro-oceanografica!

AretusajpgAd andare in giro per mare si fanno incontri interessanti, belle, bellissime barche, da quelle d’epoca agli yacht ultra hi-tech con l’elicottero, ma a

nche barche non solo di diporto ma anche di studio e ricerca, come l’idro-oceanografico A5304 Aretusa.

Il suo nome come quello dell’altra unità utilizzata per attività idro-oceanografiche, Galatea, portano il nome di ninfe della mitologia greca ed appartengono alla flotta della Marina Militare a cui sono state consegnate nel 2002, e dal punto di vista tecnico fanno capo all’istituto Idrografico della Marina Militare di Genova.

L’Aretusa è un catamarano di 39 metri di lunghezza e 16 di larghezza che raggiunge la velocità di 14 nodi e con ha un equipaggio di 26 membri e 4 ricercatori.

E’ dotata di varie apparecchiature che permettono di scandagliare i fondali per misure di profondità, per determinare il fondo marino, raccogliere informazioni goegrafiche nautiche per l’aggiornamento della documentazione nautica, per l’individuazione di scafi affondati o di ostacoli sommersi pericolosi, per misurare le correnti marine e per effettuare rilievi topografici della linea di costa e delle opere portuali.

I dati  raccolti vengono controllati ed elaborati direttamente a bordo per poi essere inviati all’Istituto Idrografico della Marina che, dopo un ulteriore verifica, se ne serve per produrre e aggiornare la cartografia nautica e creare database oceanografici per uso scientifico.

Ho “incontrato” l’Aretusa navigando fra Panarea e Stromboli e dopo aver cercato un pò in rete ho scoperto che in quel periodo era impegnata nella Campagna Idro-Oceanografica 2012, svoltasi appunto nelle Isole Eolie e nell’arcipelago della Maddalena, e che ha permesso l’aggiornamento della documentazione nautica delle Isole di Alicudi, Filicudi, Panarea e Stromboli e di acquisire dati magnetometrici con analisi di dati oceanografici sull’attività vulcanica di Stromboli.

Meglio tenerli sotto controllo questi vulcani!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s