Incendio a Stromboli

Ieri verso le 17 mi stavo incamminando con una parte del gruppo verso Punta Labronzo per arrivare al Belvedere sulla Sciara del Fuoco a 400m, quando vicino la scuola, all’altezza del cimitero vecchio vediamo un incendio di piccole dimensioni.
Pensando si trattasse di un fuoco controllato, fatto da qualcuno per bruciare la sterpaglie e in una zona ben visibile, continuiamo il nostro cammino.
Poco dopo l’Osservatorio sentiamo il rombo di un aereo…ecco non uno, ma ben 3 Canadair che passano e ripassano.
Altro che piccolo incendio controllato… che sta succedendo?
Il cellulare non prende, non c’è rete, non posso neanche informarmi.
Arrivati a 300m ecco l’altra parte del mio gruppo che era salito per andare a 900m con la guida.
Ma che ci fanno qui?
Le guide!  finalmente delle notizie!
L’incendio sospinto dal vento di nord ovest si è propagato velocemente sul versante est dell’isola e la Protezione Civile ha annullato le escursioni al cratere.
Sembra che l’incendio si sia sviluppato presso il cimitero vecchio, probabilmente da una sigaretta gettata da un turista.
Arriva la sera, i Canadair fermano il loro andirivieni.
Iddu, Stromboli, sembra arrabbiato, non vuole offrire il suo spettacolo di fuoco, sicuramente offeso e ferito.
Inizio a scendere col gruppo e tornando verso il paese le notizie si avvicendano.
Parte del settore est dell’isola sembra andata in fumo.
I Canadair sono riusciti a mettere in sicurezza le abitazioni e il paese.
Abbiamo lasciato l’isola nella notte per andare a Panarea, non so esattamente l’entità dei danni, so solo che in mattinata il fuoco e’ stato domato.
Appena mi sarà possibile pubblico una foto scattata  nella notte, lasciando l’isola.
E’ impressionante, si potrebbe pensare sia una bella colata e invece è una tragedia sfiorata, dovuta all’igoranza e all’inciviltà di un solo, piccolo, inutile e nocivo individuo.

Advertisements

One thought on “Incendio a Stromboli

  1. non voglio smontare una teoria fantastica (sarebbe “bello” se davvero fosse “solo” per inciviltá e non invece, per esempio, per interessi speculativi), ma ancora non mi spiego perchè in tutto il mondo gli incendi sono causati ·”probabilmente da una sigaretta lanciata da qualche turista”…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s